GRAZIE ALLA WESTERN LE TECNOLOGIE PIÙ INNOVATIVE DEL TERRITORIO  IN MOSTRA AL SOLAREXPO

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – L’alta tecnologia sambenedettese in ambito di sistemi di risparmio energetico torna a far parlare di sé al Solarexpo, mostra e convegno internazionale su energie rinnovabili e generazione distribuita che si svolgerà dal 4 al 6 maggio 2011 alla Fiera di Verona. Western Co, l’azienda sambenedettese leader nella progettazione e produzione di sistemi di ottimizzazione dell’energia solare fotovoltaica, parteciperà anche quest’anno all’iniziativa con due importanti novità W-Light” lampada per l’illuminazione stradale fotovoltaica a led e “W-Light-Indoor” per l’illuminazione da interno a led. Per quanto riguarda la prima novità si tratta di un lampione fotovoltaico, dunque, non più semplice sistema utilizzato per rompere il buio in zone rurali e periferiche, ma un sistema che può illuminare strade locali urbane ed extraurbane in modo conforme alle norme e che quindi può iniziare ad essere comparabile ai classici sistemi di illuminazione stradale connessa alla rete elettrica. “W-Light Indoor”, realizzato in collaborazione  con African Trading Company di Tunisi, è un apparecchio led serie ideale per applicazioni ad alto risparmio energetico ed alta efficienza  luminosa con alimentazione da rete. Una soluzione appositamente studiata per ambienti indoor   come uffici, magazzini, sale riunioni e reparti produttivi aziendali dove attualmente la fanno da padrone gli apparecchi che montano tubi fluorescenti.

L’appuntamento leader in Italia dedicato alle fonti rinnovabili e all’architettura sostenibile rappresenta, dunque, una vetrina efficace per promuovere i prodotti nell’ambito delle rinnovabili, dell’architettura sostenibile e dell’efficienza energetica nonché un punto di incontro privilegiato tra aziende e professionisti. Solarexpo e Greenbuilding sono l’appuntamento leader in Italia dedicato alle fonti rinnovabili. Per la dodicesima edizione sono attesi 1.400 espositori (40% esteri) su 11 padiglioni e 70.000 visitatori. L’edizione 2010 ha registrato 1.268 aziende espositrici e case rappresentate, 485 aziende espositrici e case rappresentate estere (38%), 43 nazioni europee ed extraeuropee presenti, 105.000 mq di superficie espositiva coperta, 10 padiglioni fieristici. Sono stati 69.500 i visitatori professionali qualificati registrati e 230 giornalisti specializzati intervenuti. 54 convegni, seminari, corsi, eventi collegati che hanno visto la partecipazione di 415 relatori nazionali e internazionali intervenuti agli appuntamenti convegnistici con 5.320 partecipanti registrati. 390.000 indicizzazioni Google™.

Per l’edizione 2011 la Western Co si proporrà con uno stand di novantasei metri quadri allestito al padiglione quattro. In occasione della rassegna che rappresenta un’importante vetrina di promozione sia delle nuove tecnologie a risparmio energetico sia del nostro territorio l’azienda presenterà, inoltre, l’ampliamento della gamma di regolatori di carica della serie WR.