Una struttura organizzativa snella attribuisce un ruolo strategico all’area commerciale tanto quanto all’area tecnico-industriale, alle quali si affiancano le principali funzioni di Corporate: Marketing, Finance, Supply Chain, Quality, Legal, Manufacturing. La struttura commerciale è suddivisa per aree strategiche: mercato Italia, International Area.


MARKETING

Nel product marketing si pianificano e si sviluppano le strategie generali di prodotto per tutti i mercati. Il processo di sviluppo del prodotto passa attraverso la pianificazione e l’allocazione degli investimenti sui prodotti, la creazione di una unica value proposition legata ai bisogni del consumatore e alla brand image, la gestione delle informazioni di marketing.

Marketing Western

 Commercial Western COMMERCIAL

sales & after sales (mercato Italia, International Area)Crescere è, per Western CO, un obiettivo irrinunciabile. E crescere significa vendere di più. E’ evidente, quindi, che le figure commerciali ricoprono un ruolo di grande rilievo nel raggiungimento di questo obiettivo aziendale. Il loro compito non è solo quello di vendere, ma anche di assicurare un rapporto di collaborazione e reciproca soddisfazione cliente-azienda, di fornire informazioni relative alla concorrenza e ai clienti, di acquisire nuovi clienti, di presidiare i punti vendita.


FINANCE

Il finance gestisce tutte le attività economiche, finanziarie e patrimoniali dell’azienda, dal punto di vista fiscale, di bilancio e contabilità industriale. La funzione di pianificazione e controllo, che rientra in questa area, si occupa di analisi, pianificazione e controllo di tutte le aree aziendali (industriali, commerciali, supply chain) a supporto delle decisioni del management.

Finance Western

 Innovation Western INNOVAZIONE E SVILUPPO

È composta da due direzioni tecniche: R&S Off – grid e R&S Grid – Connect , che operano nella Ricerca & Sviluppo e nella progettazione. I team sono composti da figure professionali eterogenee allo scopo di creare il più alto Valore Aggiunto.


CATENA DI FORNITURA

Gli acquisti e la logistica costituiscono la funzione di Supply Chain. Gli acquisti comprendono il sourcing diretto (materie prime e componenti) e indiretto (servizi); la Logistica si articola nelle seguenti funzioni: production planning, replenishment, distribuzione. La Supply chain è fortemente integrata con l’area tecnico – industriale (R&S Off – grid e R&S Grid – Connect). L’attività ha una marcata connotazione tecnica ed è decisamente trasversale, infatti è responsabile della programmazione delle produzioni, della gestione dei magazzini e della costante rotazione delle merci/prodotti per assicurare al consumatore finale le condizioni di consumo ideali. La Supply Chain assicura infine l’efficacia e l’efficienza del sistema di distribuzione fisica.

Supply Chain Western

 Quality Western QUALITA’

L’obiettivo strategico della qualità viene perseguito a due livelli: di corporate e di prodotto. Il primo livello opera in maniera trasversale a tutte le aree aziendali e si concretizza nell’implementazione e sviluppo del Sistema Qualità. Il secondo livello gestisce tutte le attività correlate alla qualità dei prodotti e dei processi produttivi nello stabilimento.


UFFICIO LEGALE

Il dipartimento si occupa di supportare tutte le funzioni aziendali per le problematiche in ambito contrattualistico, societario e di Corporate Governance.

Legal Western