Progetto REUSE: una seconda vita per i sistemi di accumulo

REUSE studia il tema del “Second Life” delle batterie al litio per sviluppare le metodologie che permettono l’impiego di celle “secondarie” per la realizzazione di sistemi di accumulo per energie rinnovabili. Si prevede lo sviluppo di due dispositivi utilizzabili in abbinamento negli impianti fotovoltaici: dispositivo di conversione per energie rinnovabili (inverter); sistema di accumulo agli ioni di litio per applicazioni residenziali (batteria). Questi dispositivi innovativi saranno quindi assemblati e sperimentati come componenti di seconda vita. Partecipano al progetto: Midac Spa (leader nella produzione di batterie); Western Co Srl (lavora su inverter); Meta Srl (automazione industriale); ESA Elettromeccanica (automazione e impiantistica elettrica industriale).

Ambito del progetto: manifattura sostenibile (riprogettare prodotti esistenti in funzione della riutilizzabilità della loro componentistica).

Contesto generale: utilizzo/stoccaggio di energia elettrica da fonti rinnovabili.

Progetto finanziato: POR MARCHE FESR 2014/2020 – ASSE 1 – OS 1 – AZIONE 1.1- INT. 1.1.1. Bando: per la “Promozione della ricerca e dello sviluppo negli ambiti della specializzazione intelligente”. – CODICE PROGETTO 19308 CUP B78I20000160007

LEONARDO PRO X

Il futuro è alle nostre spalle

Which product are you looking for?

Quale prodotto stai cercando?